AUTODENUNCE

Consulenza e rappresentanza nelle autodenunce ai sensi del § 371 AO (Ordinamento tributario tedesco)

Sono tanti i motivi che spingono all'autodenuncia: la quantità crescente di cosiddetti "CD con dati fiscali", le maglie sempre più strette dei trattati tributari internazionali, i "conniventi" anch'essi a rischio di sanzioni che cercano di tutelarsi autodenunciandosi e non da ultimo le voci sempre più insistenti sulla futura abolizione o limitazione delle autodenunce. Oltre a queste motivazioni di carattere generale, ogni singolo caso ha argomentazioni personali per l'autodenuncia.

Fondazioni del Liechtenstein

La conoscenza approfondita del diritto tributario e penale tedesco, soprattutto anche - e questo viene spesso trascurato - del diritto delle fondazioni del Liechtenstein sono un requisito indispensabile per fornire una consulenza e una rappresentanza competente ai fondatori o ai beneficiari di una fondazione del Liechtenstein che intendono percorrere la strada dell'autodenuncia in Germania per non incorrere in sanzioni penali.

Per sistemare correttamente e a norma di legge una posizione legata a una fondazione del Liechtenstein non dichiarata al fisco occorre aggirare una serie di ostacoli nascosti, cosa che richiede una profonda conoscenza del diritto tedesco e del diritto del Liechtenstein. Anche quando il patrimonio della fondazione è stato gestito in un paese terzo, ad es. in Svizzera, non cambia nulla, poiché la fondazione del Liechtenstein è il soggetto di diritto che funge da intermediario tra il fondatore ovvero il beneficiario e il patrimonio e come tale viene considerata ai fini della tassazione.

Pertanto, per una gestione corretta del caso dal punto di vista tributario, occorre fare attenzione a una serie di insidie, a cominciare dalla costituzione della fondazione, per proseguire con gli emolumenti ai beneficiari, eventuali altre contribuzioni, fino alle cosiddette "donazioni finali", forse già effettuate, ai beneficiari finali. Chi non conosce in modo approfondito e non ha esperienza del diritto delle fondazioni del Liechtenstein potrebbe facilmente trascurare circostanze rilevanti dal punto di vista tributario, mettendo così a repentaglio la riuscita dell'autodenuncia. Perché un'autodenuncia ottenga il risultato desiderato occorre esporre tutte le circostanze rilevanti ai fini tributari, che consentano di calcolare correttamente l'importo delle imposte risultanti e di effettuare il loro pagamento in un breve arco di tempo con l'aggiunta degli interessi ed eventualmente di un supplemento del 5% (per determinate fattispecie).

Conti privati in Svizzera e Austria

Altrettanto spesso veniamo consultati per l'autodenuncia di rendite patrimoniali non dichiarate al fisco su conti e/o depositi privati in Svizzera e/o Austria. Anche in questo caso la preparazione di un'autodenuncia a norma di legge può richiedere molto tempo, a seconda della durata del periodo delle mancate dichiarazioni, della forma di deposito scelta e della qualità della documentazione che ci viene messa a disposizione. Ciò nonostante anche in questo caso non perdiamo mai di vista le componenti di diritto civile (ad es. diritto ereditario, diritto di famiglia) e di diritto pubblico (ad es. diritto d'amministrazione) di un'autodenuncia e siamo così in grado di fornire una consulenza completa a beneficio dei nostri assistiti.

Vasta esperienza

Negli ultimi anni abbiamo offerto servizi di consulenza e rappresentanza a numerosi individui e famiglie sulla redazione e la presentazione di autodenunce.

Con i nostri studi legali in Liechtenstein (Vaduz), Svizzera (Zurigo) e Germania (Monaco e Regensburg) siamo in grado di offrire un servizio accurato, puntuale e discreto per la gestione delle autodenunce.

Sotto la guida dell'Avv. Johannes N. Viehbacher, il quale grazie alla sua doppia qualifica di avvocato tedesco e del Liechtenstein nonché alla sua profonda conoscenza del diritto delle fondazioni del Liechtenstein, del diritto penale e tributario tedesco e dei trattati tributari pertinenti (TIEA e DBA), maturata in dieci anni di intenso lavoro sulla giurisprudenza della Corte Suprema, i nostri professionisti elaborano autodenunce a norma di legge per individui e famiglie. Ovviamente non solo per fondatori, consigli di fondazione e beneficiari di una fondazione del Liechtenstein, ma anche per titolari di conti privati mai dichiarati in Svizzera, Austria o Liechtenstein.

Il nostro standard di servizio

Non ci permettiamo di giudicare i nostri assistiti e rispettiamo la loro personalità e i motivi che li spingono all'autodenuncia. Il nostro compito è quello di aiutare i nostri clienti, che ci danno la massima fiducia, a risolvere le loro questioni in modo rapido e affidabile. Niente di più e niente di meno. E ovviamente dopo la presentazione dell'autodenuncia non lasciamo soli i nostri assistiti, bensì li rappresentiamo fino alla fine del procedimento penale che in genere segue l'autodenuncia e su richiesta anche durante l'ulteriore procedura di tassazione. Di norma intratteniamo buoni rapporti professionali con le autorità tributarie e i pubblici ministeri ed evitiamo così spiacevoli e inutili seccature ai nostri assistiti. 

Chiediamo la vostra comprensione se, non conoscendo il vostro caso specifico, non possiamo fornire un preventivo dei costi incluso l'importo delle successive imposte e prima del conferimento del mandato non possiamo rispondere ad alcuna domanda di natura giuridica, poiché ciò non sarebbe semplicemente possibile e neppure serio. Anche se gli interessati scambiano costantemente pareri con altre persone in forma anonima (ad es. nei forum su Internet), nessun caso è uguale a un altro e un'informazione giuridica così come un consiglio di un avvocato con conseguenze giuridiche possono essere forniti solo dopo uno studio accurato del singolo caso.

Siamo a vostra completa disposizione per un colloquio personale presso le nostre sedi. Contattateci telefonicamente o per e-mail.

Si prega di notare che questo sito utilizza i cookie tecnici propri e di terze parti elencati di seguito.

Scorrendo questa pagina, cliccando su “Approvo” o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie sul tuo dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

He cosa sono i cookie?

Si tratta di un piccolo file testuale che viene salvato automaticamente sul tuo dispositivo aprendo una pagina web. Quel cookie salva informazioni come i Dati Personali o l'impostazione di lingua. Si usano i cookie a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso. Anche il nostro sito viehbacher.com ne fa uso.

Cookie di terze parti

Il nostro sito fa uso di cookie da parte di Google Analytics. Si tratta di un servizio di analisi web fornito da Google che utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo sito web.

Come posso negare l'uso dei cookie?

L'uso dei cookie viene accettato comunemente da tutti i browser. Se non acconsenti all'uso, in seguito ti mettiamo a disposizione il manuale per negare l'uso sul tuo browser: https://support.google.com/accounts/answer/32050